Blog Space

La prima volta non si scorda mai !

My first HTML / JS / CSS website

Home Portfolio Extras Contact

Le motivazioni ideali all'origine dei viaggi spaziali e dell'astronautica sono state molteplici e variabili nelle diverse epoche storiche. L'esplorazione dell'ignoto, il progresso scientifico, quello tecnologico, e la competizione internazionale tra le potenze del nostro pianeta sono stati i motori più forti nella storia dell'esplorazione spaziale. Un potente motore allo sviluppo tecnologico necessario ad effettuare i primi viaggi spaziali partì dalla ricerca di prestigio e dalla necessità di supremazia tecnologica da parte di alcuni stati, motivi per cui nacque la corsa allo spazio. Attualmente tuttavia gli scopi prevalenti delle missioni robotiche nello spazio sono scientifici: astrofisica, astronomia, osservazione della Terra e monitoraggio delle risorse del pianeta, geofisica e geodesia, controllo del territorio, navigazione assistita, studio del sistema Solare, telecomunicazioni televisive ed internet. L'astronautica attuale, con il lavoro di astronauti in orbita attorno alla terra spazia in settori che vanno dagli ambiti medici, dalla scienza dei materiali, della propulsione, del comportamento ed altri ancora.

Spacex Crew Dragon è tornata a casa!

Si tratta della Crew Dragon Endeavour, la capsula lanciata dalla società di Elon Musk per la Nasa con a bordo gli astronauti statunitensi Bob Behnken e Doug Hurley. Agosto 3, 2020

La Crew Dragon Endeavour, la prima navicella commerciale lanciata nello spazio dalla Spacex di Elon Musk per la Nasa con a bordo gli astronauti statunitensi Bob Behnken e Doug Hurley è tornata a casa. I due, dopo un viaggio di due mesi che li ha portati alla Stazione Spaziale Internazionale, hanno inaugurato la prima missione Nasa con equipaggio in nove anni. Behnken e Hurley si sono sganciati dalla stazione sabato sera per iniziare il loro viaggio di 21 ore verso la Terra: l’atterraggio è avvenuto nel Golfo del Messico al largo della penisola di Pensacola, in Florida, alle 20.48 italiane di oggi 2 agosto, come previsto. Articolo completo clicca QUI

Un fungo per la vita su Marte

Un fungo cresciuto a Chernobyl per la vita su Marte. Luglio 31, 2020

Studiato per 30 giorni sulla stazione spaziale internazionale, il fungo assorbe le radiazioni ed è in grado di auto-replicarsi e auto-guarirsi. Articolo completo clicca QUI

La più grande mappa dell’universo

Sloan Digital Sky Survey (SDSS). Luglio 27, 2020

Gli astronomi dello Sloan Digital Sky Survey (SDSS) hanno diffuso di recente una nuova mappa in 3D del cosmo. Copre 11 miliardi di anni (su 13,8 miliardi) di storia dell’universo.QUI

Mars Scince City

La prima città marziana sulla terra. Luglio 16, 2020

Il progetto, attualmente in fase di definizione, è stato affidato agli architetti del Bjarke Ingels Group, con l’ambizioso obiettivo di riprodurre sulla Terra le condizioni estreme della vita su Marte e le misure che l’uomo dovrà adottare per poterci vivere. Continua a leggere cliccando QUI

Amazon Recommerce

Paris

Amazon si rafforza nel mercato dell’usato, dove è già presente con Amazon Renewed, sezione dedicata proprio ai prodotti usati ricondizionati.
Ora arriva anche Amazon Recommerce, un’interfaccia tramite la quale chiunque può provare a vendere il proprio smartphone usato. Anche se rotto.Per l'articolo completo clicca QUI

Let's share!

Se pensi che i contenuti trovati siano interessanti non esitare a condividere! Grazie!